News
  • News

News

News

19/08/2019
Monitoraggio ordinario della Zanzara Tigre nella stagione estiva 2019

Prosegue l’attività di monitoraggio ordinario della Zanzara Tigre nella stagione estiva 2019, condotta regolarmente a partire da fine maggio fino a ottobre con cadenza quindicinale nella Regione Emilia-Romagna impiegando 755 ovitrappole in 10 Comuni capoluogo.

In regione si stima un calo di -13 % di popolazione di Zanzara Tigre nel mese di luglio rispetto a luglio 2018, e si stima un aumento del 5% rispetto alla media calcolata negli ultimi 5 anni. La densità elevata di popolazione del 2019, anche se minore rispetto al 2018, può essere dovuta a diversi fattori, in particolare di tipo climatico, per l’alternarsi di piogge e giornate molto calde in giugno e le alte temperature persistenti nel corso di luglio.

 

Ponendo a confronto la densità media di infestazione in luglio 2019 rispetto allo stesso mese del 2018 si nota un aumento nei soli Comuni di Parma, Ravenna e Modena.

Usando la serie storica dei dati di monitoraggio raccolti e validati negli ultimi 5 anni, si stima che nel 2019 la densità di popolazione di Zanzara Tigre dovrebbe leggermente calare nel corso di agosto per poi tornare a crescere tra fine agosto e inizio settembre.

 

__________

A cura di: 

Gruppo di coordinamento regionale

www.zanzaratigreonline.it